Pensare locale per agire globale

-Come promuoversi sul territorio?-Hai già un sito attivo, ma non sai come fare per comunicare nella maniera giusta la tua presenza?-Essere presente on line non basta, bisogna comunicare di essere presente;In questo post ti svelerò i 5 consigli facili da mettere in pratica:

1. Domandati se il tuo business local è empatico e cosa potresti fare per migliorare le tue strategie di marketing;

2. La tua pagina di google business è ben curata? eventualmente cominciati ad organizzare;

3. Quali sono le tue community di riferimento? guardati intorno e comincia ad interagire con gli altri;

4. Sei attivo ad eventi o partecipi a eventuali fiere sul territorio? confrontati con altri professionisti, ti aiutano a crescere di visibilità;

5. Un’applicazione per il tuo business locale può essere una buona idea, comincia ad immaginarla;

Il Local Marketing

-come cambia il marketing sul territorio…Sono diversi i fattori che possono decretare il successo di una strategia di local marketing. 1.Team building e digital PR: avere dalla vostra parte collaboratori in grado di generare engagement, attrarre nuovo (e qualificato) pubblico sul vostro sito, ma anche nel vostro negozio, può essere l’elemento che decreterà il successo della vostra attività.2. Social media marketing: gestire la pagina Facebook di un business locale non è come gestire la fanpage di un Ecommerce o di un’azienda il cui contatto con il cliente non è elemento determinante. All’interno di un negozio succedono (tante) cose, e viverne la quotidianità vuol dire crearsi una fonte inesauribile di nuovi contenuti. Per non parlare poi di Google My Business, molto piú di un social network e che i piú fanno davvero fatica a capire come utilizzare al meglio.3.Local SEO: nonostante ci siano molti elementi in comune, fare SEO per un business di tipo local non è come fare SEO per un Ecommerce o un blog. Meglio scegliere i collaboratori sul territorio poiché le abitudini cambiano da una città all’altra e conoscere usi e costumi degli abitanti di un quartiere o di una città è elemento fondamentale.4.Sito mobile friendly: può sembrare scontato parlare di mobile friendly ancora oggi, a ridosso del 2017, eppure circa il 90% delle attività local non ha un sito o, se ce l’ha, non è ottimizzato per gli smartphone.5.AdWords e AdWords Express: la possibilità di geolocalizzare un contenuto pubblicitario e indirizzarlo in modo estremamente preciso al target è un’occasione troppo ghiotta per non essere colta. (Facebook advertising) nella gestione della pubblicità su Facebook!